Imparate il pianoforte con le vostre canzoni preferite

Gli 8 Migliori Esercizi di Pianoforte per Principianti

esercizi pianoforte

Questo articolo ha lo scopo di presentarvi i 10 migliori esercizi di pianoforte per principianti che potrete utilizzare per il riscaldamento, per migliorare la destrezza delle dita e il ritmo. Dopo la lettura, è possibile esercitarsi sull’applicazione interattiva La Touche Musicale, dedicata all’apprendimento semplificato del pianoforte.

Joris, l’autore di questo articolo, raccomanda la seguente risorsa: 16 lezioni di pianoforte gratuite per principianti

Contenuti

Imparate a suonare le vostre canzoni preferite al pianoforte

L’applicazione La Touche Musicale offre più di 2.500 canzoni facili da suonare al pianoforte. Collegate il vostro pianoforte al dispositivo e imparate a suonare al vostro ritmo divertendovi.

1 – La scala pianistica a cinque dita

Questo primo esercizio di pianoforte è piuttosto semplice. Iniziare posizionando il pollice della mano destra sulla C centrale. Posizionare quindi le altre dita sui seguenti tasti bianchi. Le dita devono essere posizionate come segue: l’indice su Re, il medio su Mi, l’anulare su Fa e il mignolo su Sol.

esercizio pianoforte scala cinque dita
esercizio pianoforte scala cinque dita

Ora si deve suonare ogni nota a turno, iniziando dal Do. Si sale la scala fino a raggiungere il Sol con il mignolo, poi si scende la scala usando le stesse dita fino a raggiungere il Do con il pollice. Ripetete l’esercizio accelerando gradualmente, ma suonando regolarmente.

Questo esercizio vi permetterà di ottenere una maggiore destrezza nei movimenti, in modo da poter suonare più facilmente canzoni facili al pianoforte.

2 – Scale complete per pianoforte

L’intera scala è un esercizio leggermente più complicato del precedente, a causa di quello che viene chiamato “thumb tuck”. Si tratta di un movimento dal quale è possibile continuare a salire le note della scala passando il pollice sotto le altre dita (di solito sotto l’indice e il medio) e suonando con esso la nota successiva. Normalmente questo movimento viene utilizzato quando si devono suonare scale più lunghe di 5 note di seguito, per poter risalire la scala nel modo più fluido possibile. Il video di Pianote mostra come eseguire correttamente l’arretramento del pollice:

Prima di praticare la scala completa come esercizio al pianoforte, si consiglia di esercitarsi a piegare il pollice in una serie di 3 o 4 note. Una volta compreso il movimento, si può iniziare a praticare l’esercizio in scala reale.

A tal fine, posizionare il pollice della mano destra sul Do centrale, l’indice sul Re e il medio sul Mi. Suonare tutte e 3 le note in successione. Quindi, passate il pollice sotto l’indice e il medio per suonare il Fa con esso, mentre posizionate le altre dita sui tasti successivi. Ora le dita devono essere posizionate come segue: pollice sul Fa, indice sul Sol, medio sul La, anulare sul Si e mignolo sul Do. Ora è sufficiente suonare le note una per una con le dita giuste. Utilizzate il video di Piano Pig per aiutarvi a eseguire correttamente questo esercizio:

Come sempre, all’inizio è bene andarci piano. Aumentate gradualmente la velocità dell’esercizio man mano che vi sentite a vostro agio.

3 – Esercizi sugli accordi di pianoforte

Questo esercizio vi insegnerà gli accordi maggiori di 3 note. Per iniziare, posizionate il pollice della mano destra sul Do centrale, il medio sul Mi e il mignolo sul Sol. Per la mano sinistra, posizionare il mignolo sul Do della scala minore, il medio sul Mi e il pollice sul Sol.

esercizio pianoforte accordi do
esercizio pianoforte accordi do

Ora suonate tutte e 6 le note contemporaneamente. Avete appena realizzato l’accordo di Do maggiore con entrambe le mani. Ma continuiamo l’esercizio. Poi bisogna sollevare le 6 dita di un’altra nota per ottenere un accordo di Re maggiore. Quindi vi troverete nella seguente posizione:

  • la mano destra: il pollice sul Re, il medio sul Fa e il mignolo sul La.
  • la mano sinistra: il mignolo sul Re, il medio sul Fa e il pollice sul La.

Ora suonate tutte e 6 le note contemporaneamente. Avete appena realizzato l’accordo di Re maggiore con entrambe le mani.

esercizio pianoforte accordi re
esercizio pianoforte accordi re

Continuate a muovere tutte le dita verso l’alto di un’altra nota per realizzare i seguenti accordi. Una volta raggiunto l’accordo di C, ripetete lo stesso esercizio, scendendo di una nota tra un accordo e l’altro.

Come per tutti gli esercizi di pianoforte, all’inizio bisogna procedere lentamente e poi accelerare gradualmente.

L’esercizio si trova nel video tutorial di Pianote. Guardate dal minuto 4:55 per seguire l’esercizio sugli accordi:

4 – L’esercizio degli accordi spezzati al pianoforte

Questo esercizio è molto simile al precedente, ma si differenzia per il fatto che non si suoneranno le note dell’accordo contemporaneamente, ma una alla volta. Per ogni accordo, si suonano contemporaneamente il mignolo della mano sinistra e il pollice della mano destra, poi il dito medio della mano sinistra e il dito medio della mano destra e infine il pollice della mano sinistra e il mignolo della mano destra.

Una volta eseguita questa sequenza su un accordo, si passa a quello successivo. In una scala di Do, ad esempio, si sale di una nota alla volta per realizzare tutti gli accordi della scala suonando i tasti uno alla volta. Una volta sull’accordo di C, si scende di nuovo.

5 – Esercizi di riscaldamento

Si tratta di un esercizio speciale perché non viene eseguito direttamente sul pianoforte. Permette di riscaldarsi prima di mettere le mani sul pianoforte. Il video di Liberty Park Music spiega in dettaglio come eseguire un buon riscaldamento prima di iniziare la sessione di pianoforte. Mostra i movimenti per allungare le spalle, la testa, le dita, in modo da riscaldare i muscoli e i tendini e suonare più a lungo:

6 – L’indipendenza delle mani

L’indipendenza delle mani è uno degli esercizi di pianoforte più difficili per i principianti. Infatti, quando iniziamo a suonare il pianoforte, il nostro cervello non è abituato a fare due cose contemporaneamente: funziona in modo simmetrico. Quando la mano sinistra produce qualcosa di preciso, è difficile fare qualcosa di altrettanto preciso con la mano destra. In questo senso, il pianoforte è uno degli strumenti musicali più difficili per i principianti.

Ma state certi che esistono esercizi che vi aiuteranno a migliorare l’indipendenza delle vostre mani. Se ci lavorate, abituerete il vostro cervello a lavorare in modo asimmetrico e migliorerete notevolmente il vostro modo di suonare il pianoforte.

In questo senso, il tutorial proposto da MangoldProject è molto interessante. Aiuta a dissociare le mani attraverso un esercizio che lavora sulle progressioni di accordi da un lato e sugli arpeggi dall’altro. Una volta imparato l’esercizio, si cambia la funzione delle mani: la mano che ha suonato gli accordi suonerà gli arpeggi e viceversa.

Prendetevi il tempo di guardare questo video e praticate questa sequenza per lavorare sull’indipendenza delle mani:

7 – Scale di contromovimento

Le scale in contromovimento sono un modo molto interessante e potente per allenare la destrezza e l’indipendenza delle mani sul pianoforte. Si tratta di un esercizio il cui scopo è quello di salire una scala con la mano destra e scendere la stessa scala con la mano sinistra.

Per iniziare questo esercizio, bisogna mettere entrambi i pollici su un comune tasto del pianoforte.

Prendiamo come esempio il Do centrale. Appoggiate i due pollici su questo tasto.

pianoforte scala moto contrario
pianoforte scala moto contrario

Con la mano destra, come nell’esercizio 2 di questo capitolo (Scale piene), si sale di una nota con ciascuna delle dita successive, eseguendo l’infilata del pollice dopo che il dito medio ha premuto il Mi per terminare la scala piena.

Con la mano sinistra si fa la stessa cosa, ma scendendo di una nota alla volta. Per quanto riguarda la mano destra, la mano sinistra eseguirà il tuffo del pollice dopo che il dito medio avrà premuto il La per terminare l’intera scala.

pianoforte scala moto contrario passo 2
Esercizio di pianoforte fase 2: eseguire la scala del contromovimento.

Una volta terminata la scala con entrambe le mani, si deve salire la scala con la mano sinistra e scendere la scala con la mano destra. L’obiettivo è tornare alla posizione originale, con i due pollici sul Do centrale.

Il video di Pianote mostra il movimento da eseguire per completare l’esercizio. Utilizzate questa esercitazione per aiutarvi a riprodurre correttamente il movimento:

Come per tutti gli esercizi di pianoforte di questo capitolo, all’inizio procedete lentamente. Le scale in controtempo non sono facili da eseguire per i principianti. Prendete tempo e aumentate gradualmente la velocità di esecuzione di questo movimento.

8 – Esercizi e tecniche pianistiche di Hanon e Czerny

Quando si inizia a suonare il pianoforte, spesso ci si sente impacciati con le dita e il 4° e il 5° dito sembrano un po’ impotenti. Come per le mani, è difficile anche rendere indipendenti le singole dita quando si suona. I metodi ideati da Hanon e Czerny consentono di sciogliere le dita e di rendere più fluida l’esecuzione. Inoltre, vi propongono esercizi per rafforzare le dita in modo da poter suonare più a lungo e con maggiore intensità.

Il metodo Hanon è una raccolta molto famosa che contiene tra i 40 e i 60 esercizi di pianoforte, la maggior parte dei quali si concentra sull’indipendenza delle dita. Vi proporrà molti esercizi per suonare serie di note per rafforzare i muscoli e lavorare sulla diteggiatura.

hanon esercizi pianoforte
Il libro di Hanon: facili esercizi di pianoforte per principianti.

Gli esercizi e gli studi di Carl Czerny, compositore e pianista, sono un po’ più difficili di quelli di Hanon. Nelle sue raccolte, il compositore propone esercizi per le 5 dita, le scale, il pollice, le accidentali, gli intervalli… Le raccolte di Czerny sono molto complete. Tuttavia, bisogna fare attenzione a scegliere una raccolta per principianti, perché le sue raccolte per studenti avanzati sono molto difficili.

czerny esercizi pianoforte
Il libro di Czerny: facili esercizi di pianoforte per principianti.
esercizi pianoforte

COLLEGATO A QUESTO ARTICOLO : RISORSA CONSIGLIATA

16 lezioni di pianoforte per principianti

Con questa risorsa gratuita, imparerete tutto ciò che vi serve per iniziare a suonare il pianoforte nelle migliori condizioni.

Condividi questo articolo su :

Facebook
Twitter
Email
Tumblr
Reddit
WhatsApp
LinkedIn
Nota:
5/5

Ti potrebbe interessare anche ...

Imparate il pianoforte online con le canzoni che amate

La Touche Musicale è un’applicazione che permette di imparare il pianoforte online con lezioni interattive. Collegate il vostro pianoforte o la vostra tastiera via USB e imparate facilmente oltre 2.500 brani.

Fate un regalo originale e utile ai vostri cari

Le nostre carte regalo permetteranno ai vostri cari di imparare a suonare le loro canzoni preferite al pianoforte divertendosi.